LV-426 Piet Sielck signature

 

 

 

   Piet Sielck, leader della band tedesca Iron Savior, imbraccia una LV-426* realizzata su sue specifiche.

 

    Body in mogano naturale, sfumato nero sui bordi, top in acero marezzato tinto nero / rosso scuro, conferiscono particolare aggressività a questo strumento.

 

   Ponte mobile originale Floyd Rose, pickups passivi Seymour Duncan SH6 Distorsion Mayem avvitati direttamente al body; 2 toni + 2 volumi + 3 switch 3 vie,  manico in acero marezzato tinto con ambra fossile, tastiera in ebano 24 tasti, diapason 25,5", radious 20", dots segnatasti in madreperla,  tasti extra jumbo avvitato saldamente al corpo con boccole filettate e viti metriche svasate con esagono incassato, al fine di favorire la trasmissione del suono tra manico e body.

 

     La facile accessibilità a tutti i tasti e lo spessore ridotto del manico ( spessore 18mm al capotasto ) caratterizza la semplicità di utilizzo sia per gli assoli più veloci che per le ritmiche più possenti.

 

  L'accordatura in drop C qui utilizzata conferisce particolare profondità agli accordi.

 

   Il logo "Iron Savior" e il nome "Piet Sielck" sono serigrafati sulla paletta e rendono unica questa chitarra.

 

    E’ possibile richiederne una replica qui: noi l'abbiamo creata e SOLO noi possiamo riprodurla !

 

 

 

 

* LV-426 è un marchio e design registrato Nadar Guitars.

EUIPO n°015234578 del 01 Luglio 2016

home

products

bio

media

contact

credits

language

 

All rights reserved