DJUL_ SWmodel

 

 

    La forma semplice del modello SW ha ispirato Djul, chitarrista della band francese "The Witch", configurando una versione molto raffinata.

 

 

    Come la precedente SW, anche questa versione presenta sonorità possenti date dalla combinazione di mogano per il body e acero marezzato per il top e i pickups passivi Seymour Duncan: al ponte Dimbucher SH13 e, al manico,   Jazz SH2;  2 vol + 2 ton + switch 3x.

 

 

      Il manico in acero marezzato tinto con vernice all'ambra fossile, avvitato al body per mezzo di boccole filettate e viti metriche, presenta una paletta personalizzata, completa di firma del proprietario e nome dello strumento.

 

 

       La tastiera in ebano, diapason 630mm, radious 20", è caratterizzata dall'intarsio di una testa di elefante sul 12° tasto e i segnatasti a forma di V, tutto in madreperla e abalone.

 

 

           La colorazione è stata studiata per lasciare un binding di acero naturale sul perimetro, tingendo con nero e varianti del noce chiaro il top particolarmente marezzato e sfumando con il nero il bordo e il retro in mogano.

 

 

    E’ possibile richiederne una replica qui: noi l'abbiamo creata e SOLO noi possiamo riprodurla

 

 

 

 

 

 

 

 

home

products

bio

media

contact

credits

language

 

All rights reserved